giovedì 17 ottobre 2013

1000° puntata:


1000° puntata:

Ridge vuole vendicarsi dei torti subiti da Enrico Letta, il quale avrebbe una relazione segreta con Brooke, perciò fa sciogliere un acido lisergico nell’aperitivo del presidente del Consiglio, allora Letta ha cominciato a blaterare sconclusionato, ottimo, buono questo spritz ha detto, mi piacerebbe tanto chiamare una nuova tassa: SPRITZ, una tassa da inventare contro lo SPREAD, naturalmente al posto dell’IMU, affinché questa tassa sostituisca l'ICI  e che subentri all'ISI inglobando in una sola tassa l'INVIM, facendo in questo modo, non avremo più la SERVICE TAX ha detto Letta, ma in cambio avremo la TASI… e avremo anche la TARI, che a questo punto si chiamerà la TRISE, ma tutte queste tasse sostituiranno la TARES dice Letta, che a suo tempo aveva incorporato sia la TIA che la TARSU, i Forrester dal canto loro non ci capiscono una mazza, però sono contentissimi perché fino ad ora nessuno ha tassato le azioni della Spectra né della Morgan & Sticats, quindi possono continuare a guadagnare in Borsa indisturbati, Mara Carfagna si siede sulle ginocchia di Enrico Letta e Nunzia di Girolamo va a letto con il nonno dei Forrester, viene scoperta dal marito, il Pd Boccia… e a giudicare dalle urla, il governo è seriamente a rischio. (FINE DELLA 1000° PUNTATA)